Revisione mono-ammortizzatore moto

Dopo anni di attese e ripensamenti, finalmente mi sono deciso e ho smontato e revisionato l’ammortizzatore della mia motina.
Già solo per tirarlo giù dalla moto è necessario smontare tantissime parti.

Comunque se tenuto bene non è così male: ha sia la regolazione dell’estensione (questa vitona a vista) che della compressione.

Adesivi allarmanti

Smonto la molla

Smonto il tappo con valvola per ripristinare la pressione di gas nella camera di espansione

Poi lo rimonto per poter staccare l’altro lato, con la regolazione della compressione

Ecco il diaframma che tiene separati gas e olio evitando l’emulsione.

Tubo flessibile che consente il passaggio di olio dal corpo dell’ammortizzatore al serbatoio esterno di espansione

Parapolvere sullo stelo

Sistema home-made per il riempimento di olio (7,5 w) evitando l’ingresso di bolle d’aria.

Ammortizzatore richiuso e rimontato, sembra funzionare, ma l’ho provato solo fino a casa della Fede, ancora poco per poter dire di aver fatto un buon lavoro!

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...