Cuvignone in MTB

Sterrato in cima al Cuvignone (veramente circumnaviga la cima): preso salendo da Arcumeggia si sbuca pochi metri sotto il passo… E’ perfetto fatto in questo verso: parecchie discesine, poche salitone… certo la gamba è richiesta, vista anche la fatica spesa per arrivare all’attacco dello sterrato: il Cuvignone è un mostro sacro per i ciclisti della zona… Il mitico Binda si allenava su questi tornanti!
Come potete vedere dalle foto, in anteprima mondiale, il mio GPS!!! Ebbene sì, ora i miei giri (che siano in moto, in auto, in barca, in bici, a piedi o con gli sci, ma perchè no anche con il treno!) saranno tutti documentabili tramite traccia gps… E’ fantastico e sicuramente mi verrà utile spesso per tirarmi fuori dalle grane (vedi perdita sentiero in montagna, vedi in bici nei boschi non sai più dove sbuchi, ecc…). Prossimamente lo doterò di staffa per il manubrio… Così avrò un cockpit degno di un ing.aerospaziale!
Al più presto inserirò nel blog il tracciato ed il profilo altimetrico di questo primo giro documentato…
Notare il leggero scarto tra la distanza segnata dal ciclocomputer (wireless: la tecnologia non si spreca a bordo!) ed il GPS: prima di tutto ho la pila del sensore del ciclocomputer scarica… Già alla gara di Lonate Ceppino alle alte velocità segnava 0km/h: troppo alta la frequenza di invio segnale? Va in sciopero! Ok, cambio la pila… In più il ciclocolputer non segna velocità inferiori ai 3 km/h… E voi direte: “Perchè?Vai così piano!?” No, semplicemente nello sterrato a volte necessariamente si deve avanzare a piedi ed è lì che il GPS, giustamente, continua a vedermi in movimento contrariamente al ciclocomputer.. Chiaro? No? Certo sono un ing.: è normale che non mi si capisca!!!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

4 risposte a “Cuvignone in MTB

  1. Certo che chi ti vedeva con quel numero attaccato…poteva pensare: oh cavolo è il primo!!! strada chiusa per gara ciclistica…

  2. Ehm, si in effetti avrei dovuto toglierlo, ma faceva figo… A dire il vero me ne ero scordato, come d\’altronde di cambiare le pile al ciclocomputer! Colgo l\’occasione per far notare quei poco appariscenti copri scarpe! Regalati alla gara di duathlon dell\’Aermacchi!

  3. ma dove l\’hai preso il gps??? bè…anche io sono un biker comunque…e sto studiando anke io per diventare ing! dai…qlk giorno adiamo a fare un giro in bike assieme eh?! ciao!

  4. Il gps? A Milano, in un negozio scomodissimo da raggiungere… Bene bene… Ingegnere mtbiker pure tu… Peccato non abiti vicinissimo a me, cmq un giro in bici me lo farei volentieri anche dalle vostre parti (poi potreste venire voi qui da noi)… Ditemi come e quando che ci sarò!Ovviamente col gps!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...