Guggilihorn in Zwischbergental

Causa bufera di vento in corso siamo dovuti tornare indietro dal passo del Sempione che abbiamo raggiunto grazie alle gomme invernali e alla trazione 4×4 del Pandino di Marco… così siamo saliti in val Zwischbergental, nei pressi della dogana di Gondo… c’eravamo già stati l’anno scorso, proprio per la stessa gita, ma le condizioni non permettono molto altro. Tra l’altro non mi dispiace nemmeno rifarla questa volta, in quanto la scorsa volta non ero arrivato in cima, per stare con Fabio e Silvia che avevano deciso di fermarsi (ed io ne ho approfittato perchè abbastanza stressato dalla ripida e quindi scivolosa ravanata nel bosco con le pelli vecchie). Quest’anno siamo saliti da un altro sentiero, meno ripido, comunque le pelli nuove hanno lavorato per bene e anche nel tratto finale ventato, dove qualcuno scivolava io sono salito senza problemi. In salita quindi potrei dire che me la cavo egregiamente, in discesa invece ancora c’è da migliorare… ma come al solito, so che il problema è solo “questione di tempo”… nel senso che come in tutti gli sport all’inizio sono molto prudente e non mi fido ad “osare”… devo quindi solo conquistare ancora un po’ di confidenza con la neve variabile tipica dello scialpinismo. Quando si trovano tratti con neve fresca polverosa allora lì sembra quasi sappia sciare! Quando invece capita la crosta… scendo, ma non scio… ma sono fiducioso per il futuro visto ad esempio il mio rapporto con le discese in mtb!

Nel complesso quindi bellissima giornata in ottima compagnia: più di 10 partecipanti, di cui 4 donne, con la già citata presenza di Marco, che speriamo venga spesso con noi a sciare…

Per precisione noi siamo arrivati ad un’anticima all’inizio della cresta Guggilgrat per il Guggilihorn. Avremmo dovuto proseguire senza sci in cresta per la cima vera e propria, di soli 20 m più alta.

Qui la relazione e le foto di Roberto.

Qui un video che mostra come la neve non fosse il massimo… infatti è caduto anche Roberto.

Qui un video di una curva “cattiva” di Marco.

Qui un video di un bel saltino di Roberto.

Qui la traccia GPS della nostra gita (scaricabile).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...