Passo Cantonill in mtb

Qui le mie foto.

9 partecipanti, meteo instabile fin dalla partenza, ma senza pioggia almeno per le prime ore… saliti lungo le gole del Sosto in compagnia di un folto gruppo di sky-runner impegnati in una gara, siamo giunti a Campo Blenio dove abbiamo proseguito su asfalto fino all’Alpe Pradasca. Da lì, prima per mulattiera, poi per sterrato divertente, con brevi tratti a spinta, abbiamo conquistato il colle. Da lì prima per pratoni, poi per sentiero diventato troppo tecnico per il fondo bagnato (un primo scroscio d’acqua c’è stato prima che raggiungessimo il colle), siamo giunti ad Anveuda. Questo era il famoso punto in comune del giro “ad otto”… da lì ci saremmo dovuti dividere tra chi voleva fare il giro corto e chi quello lungo. La pioggia, a quel punto divenuta insistente, ci ha convinti a scegliere tutti per la ritirata (ma anche qui ci siamo divisi, chi per l’asfalto e chi per un divertente e panoramico sentiero, poi trasformatosi in facile mulattiera). Siamo così giunti a Olivone dopo 23 km e 1050 m di dislivello.
Sarei curioso di provare il secondo anello del giro “ad otto”. Nel complesso la mezz’oretta a spinta, tra salita e discesa, a cavallo del passo, potrebbe essere accettabile a patto che nel secondo anello non vi siano più lunghi tratti di portage.
Ottima compagnia come sempre, coaudiuvata da un’altrettanto ottima merenda a fine giro in una formaggeria locale!
Che dire… alla prossima!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...