Lagenden Firsten

Gianni e Francesco con lo Stotzingen sullo sfondo

Gianni e Francesco con lo Stotzingen sullo sfondo

Qui le mie foto.

La meta era il più famoso Stotzingen Firsten, ma abbiamo optato per questa cimetta secondaria per svariati motivi:

1. Antonella si è fermata prima e mi dispiaceva farla aspettare troppo da sola

2. lo Stotzingen l’ho già raggiunto un’altra volta

3. si era fatta una certa ora e in discesa Antonella e le ciaspolatrici non sono veloci

4. c’è poca neve in cresta, spazzata dal vento

5. gli scarponi nuovi (e le calze indossate al contrario, scoprirò dopo!) mi hanno causato qualche vescica di troppo

La discesa inaspettatamente è stata veloce e divertente: Antonella col fatto che si è fermata al momento giusto, prima di iniziare a stancarsi troppo, è scesa bene. La neve poi era buona: fondo duro con una spolverata di neve polverosa sopra. Il meteo poi è stato azzeccatissimo: tutt’attorno nuvole minacciose, noi però eravamo al sole! Non ho invidiato i miei amici in val Bedretto, al di là della catena alpina… infatti hanno sciato nella nebbia!

Per tirare le somme questa giornata è stata di allenamento: è mancata la conquista di una nuova cima, ma è servita ad Antonella per acquistare più sicurezza e velocità in discesa ed è servita ai miei scarponi per continuare nell’opera di allineamento con la forma dei miei piedi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...