Domenica uggiosa… si va alle terme!

2014-02-16-413

Con la scusa di dover passare da un negozio di Gravellona Toce per sostituire un prodotto difettoso, abbiamo deciso di approfittare di questa domenica piovosa per provare a fare un bagnetto alle terme di Premia (in val Formazza).

Purtroppo non abbiamo pensato fosse necessario prenotare, così una volta arrivati abbiamo scoperto che non avremmo potuto fare il biglietto desiderato (2 ore di piscine termali + 2 ore di percorso benessere, che include sauna, bagno turco, ecc.). Così a malincuore abbiamo optato per le sole 2 ore di piscine termali. La struttura non è mastodontica, al contrario di quelle da noi visitate a Budapest due annetti fa, ma merita comunque una visita. Suggestiva soprattutto la vasca esterna, con la neve tutt’attorno.

Finito il tutto siamo ovviamente passati da Crodo per l’irrinunciabile pieno di formaggi e salumi alla latteria Antigoriana. Già che c’eravamo abbiamo fatto anche una capatina all’adiacente forno per due panini all’ossolana (noci e uvette). Va beh, chiudiamo questa parentesi gastronomica, e ritorniamo a quanto accennato all’inizio di questo articolo e cioè il fantomatico prodotto difettoso che non è nient’altro che un paio di bastoncini fissi da scialpinismo per Antonella. Li abbiamo comprati ad inizio mese e alla seconda gita si è spezzato un puntale (di plastica!), mentre alzava l’alzatacco degli attacchi. Sconcertato dalla scarsa qualità (sono Ski-Trab, non sono nemmeno costati pochissimo) ho subito scritto al responsabile, che mi ha rimbalzato al negozio… Lì, dopo una serie di tentativi per cercare di farci desistere, finalmente siamo riusciti ad avere la meglio e a portarci a casa un paio di bastoncini nuovi (e con il puntale tutto in metallo). Sto iniziano a valutare le varie soluzioni in commercio per quanto riguarda sci e attacchi, vorrei cambiare il tutto a breve. Se avete consigli sono ben accetti!

Sabato invece ho montato serie sterzo nuova (FSA ZS) e forcella Fox Talas 100-140 (usata, ma in ottime condizioni). La mia vecchia Marzocchi aveva gravi perdite d’aria e aveva la filettatura della valvola spanata. Conto di sistemarla per tenerla come forcella di scorta (oppure montarla sulla mtb di Antonella se veramente la sistemo bene, con calma). Appena riesco a provare il tutto scriverò una recensione.

forcella e serie sterzo nuove

forcella e serie sterzo nuove

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...