25 Maggio 2014: Ferrata Tre Signori – Cima Gaggio

IMG-20140528-WA0010

Qui le mie foto.

Pausa dallo scialpinismo… dopo lo spavento preso domenica scorsa con la scivolata di PG, preferisco rilassarmi un attimo facendo qualcosa di più tranquillo. E’ da un mesetto che è stata inaugurata la prima di tre ferrate in zona capanna Albagno, sopra Bellinzona. Con la scusa di andarla a provare come gita per l’anno prossimo (per il corso di Introduzione e/o per l’escursionismo), ci organizziamo con Marco. Optiamo per la funivia, che ci fa risparmiare due ore di salita… certo non ci fa risparmiare economicamente, perchè 16 euro (18 franchi) non sono pochi! Al ritorno poi sarà un calvario… più di un’ora ad aspettare il nostro turno per la discesa! Forse per questo motivo è da scartare come gita per gruppi numerosi… a meno di non prendere in considerazione la salita e la discesa a piedi. L’avvicinamento dalla stazione di arrivo della funivia è breve: in mezz’oretta siamo all’attacco. Fin da subito capiamo che si tratta di una ferrata molto “ferrosa” e questo ci fa storcere un po’ il naso… c’è da dire che questa sarà la più facile di tre ferrate in zona, quindi forse ci può stare, l’importante è che le altre due (che una volta ultimate verremo a provare, magari l’anno prossimo) siano più arrampicabili e meno attrezzate. L’ambiente invece merita, si passa da creste rocciose scenografiche. In alcuni tratti è comunque divertente e nemmeno così banale. L’esposizione in due o tre punti non manca, quindi non è comunque da sottovalutare. All’uscita ci dirigiamo verso la capanna Albagno, che raggiungiamo in mezz’oretta scarsa. Da lì in 40 min siamo alla cima Gaggio, già raggiunta da me e Antonella quest’autunno con altri amici. A dire il vero io avrei preferito fare un’altra cima (Cima dell’Uomo), ma i cartelli davano 2 ore e saremmo stati tirati con la funivia (ultima corsa 17:30). In realtà abbiamo impiegato 40 min per fare una salita che davano in 1h10, quindi probabilmente saremmo potuti anche salire all’altra cima, ma forse è stato meglio così visto che là c’era parecchia neve e non eravamo attrezzati (ne picca ne ramponi). Sarà per la prossima volta che saremo in zona, magari all’uscita di un’altra ferrata. Rientrati a casa abbiamo espletato il nostro diritto/dovere di elettori.

Una risposta a “25 Maggio 2014: Ferrata Tre Signori – Cima Gaggio

  1. Buonasera, abbiamo letto con attenzione la sua recensione della nostra nuova via ferrata e ci fa piacere leggere che tutto sommato l’esperienza è stata positiva. Nel frattempo i lavori di costruzione delle due vie mancanti prosegue anche se piuttosto a singhiozzo a causa delle pessime condizioni meteo. Non appena saranno praticabili lo comunicheremo attraverso la pagina FB Via ferrata dei tre Signori, accessibile anche direttamente via internet per chi non ha FB. Riguardo alle attese per accedere all’impianto di risalita purtroppo, a volte, si formano delle code visto che la funivia è piccola (ma non per questo i costi d’esercizio sono tali). Segnaliamo che per dei gruppi è possibile riservare i viaggi e beneficiare di tariffe scontate. Info su http://www.mornera.ch, info@mornera.ch oppure +41 91 835 57 24. Sperando di rivederla presto sulla nostra montagna le auguriamo buon estate… se mai verrà!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...