Zucco Pesciola – Via Gasparotto (IV+)

Qui le mie foto.

Con Damiano, Antonella, Marco e Gaia (questi ultimi due hanno fatto cordata a se stante) siamo saliti in cima allo zucco Pesciola, partendo dai Piani di Bobbio, sopra Barzio (LC), tramite la via Comune e la via Gasparotto.

Dopo molte vie su granito torniamo sul calcare (dolomia) anche se ben diverso da quello di Finale: questo infatti è più scivoloso, quello di finale tiene bene essendo ricco di buchetti (porosità). Per questo motivo Antonella in qualche passaggio è andata un po’ in crisi ed io ho dovuto aiutarla a proseguire. Perciò ho lasciato volentieri tirare da primo a Damiano l’intera via, che così, dopo quasi 3 anni dal brutto incidente sulla cresta Segantini, è tornato in forma come prima! Bravo!

Io tra l’altro ho sofferto molto il freddo essendo in pantaloncini corti: confidavo nel sole, che invece è rimasto nascosto dalle nuvole (il giorno prima invece ci hanno detto esserci un bellissimo sole, mannaggia!). L’esposizione a nord e la quota non hanno poi aiutato… la roccia era parecchio fredda!

Chiodatura rinnovata di recente, non abbondante, ma sufficiente per salire in sicurezza: è comunque integrabile facilmente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...